Guida analisi parametri rete iPhone

Premesse

Contrariamente a quanto si possa pensare, il Field Test di iPhone è un menu di servizio estremamente ricco di informazioni riguardanti le reti GSM, UMTS e LTE. Tuttavia per poter interpretare alcuni parametri è richiesta una conoscenza particolarmente approfondita delle reti cellulari (viene in aiuto l'articolo "Parametri importanti e App per analizzarli"). Lo scopo di questa guida è quello di fornire, in linea di massima, una spiegazione basilare utile agli appassionati di telecomunicazioni. DISCLAIMER: Non tutti i parametri sono stati analizzati e le spiegazioni potrebbero non essere accurate, inoltre, verranno effettuate costantemente correzioni e miglioramenti. La guida è in costante aggiornamento ed è stata redatta usando come dispositivo di test un iPhone X.

NOTA: la guida è valida solo per iPhone 7 e teminali successivi. I dispositivi più vecchi possiedono un altro tipo di Field Test abbastanza inaffidabile e confusionario che quindi non verrà trattato

Introduzione e accesso al menù

NAS

Serving Cell Info

Serving Cell Meas

Il dispositivo utilizzato in fase di scrittura di questa guida è un iPhone X dotato 2 antenne e di MiMo 2x2 e, di conseguenza, i dati in questa sezione sono tutti doppi perché sono indicati i parametri di entrambe le antenne (antenna 0 e antenna 1). In linea del tutto teorica, i nuovi iPhone XS e XR (dotati di 4 antenne e quindi di MiMo 4x4) con tutte le antenne attive dovrebbero avere nel menu i dati di tutte le 4 antenne quindi, per semplicità e per generalità, l’identificativo dell’antenna sarà indicato con un generico N.

Tx Power

L'unico parametro interessante di questa lista è il pucch_tx_power che indica la potenza di trasmissione del dispositivo. Come conseguenza concreta più la potenza sarà alta, maggiore sarà il consumo della batteria.

EUTRA Neighbor Cell Meas

La maggior parte delle volte questo menu non funziona ed è quindi vuoto. Quando funziona fornisce solamente delle informazioni dettagliate sulle celle LTE vicine (adiacenze). Questi dati possono essere reperiti parzialmente ma con più precisione nel menu LTE Neighbor Cell Meas. A volte per vedere dei dati in questo menu è sufficiente disattivare la connessione dati cellulare dell'iPhone.

LTE Neighbor Cell Meas

Contiene una lista delle celle LTE vicine (adiacenze) rilevate dal dispositivo numerate a partire da 0. Nel dettaglio, ogni cella vicina ha i seguenti dati:

UMTS Neighbor Cell Meas

Contiene una lista delle celle UMTS vicine numerate a partire da 0 rilevate dal dispositivo. Nel dettaglio, ogni cella vicina ha i seguenti dati:

CA Status

Contiene informazioni sulle bande aggregate per ottenere il 4G+. Il numero massimo di Component Carrier nella lista (ovvero di frequenze attualmente aggregate alla primaria) dipende dal dispositivo oltre che, ovviamente, dalla rete dell’operatore. iPhone 7, 8 e X, infatti, sono in grado di aggregare fino a 3 bande contemporaneamente (1 come primaria e 2 Component Carrier) mentre iPhone XS e XR possono aggregare fino a 4 bande contemporaneamente (quindi 1 come primaria e 3 come Component Carrier). Ogni Component Carrier ha i seguenti dati:

Active Bearers

Contiene i parametri necessari per permettere lo scambio di dati attivi tra il dispositivo e l’Internet Service Provider (ISP) quali i server DNS, gli APN eccetera. Per stabilire questa connessione viene utilizzato un protocollo chiamato Packet Data Protocol (PDP) che contiene le informazioni sulla sessione dell'abbonato quando l'abbonato ha una sessione attiva. I parametri presenti in questa sezione sono: